Inchiesta COVID-19

Nel documento di seguito troverete la sintesi e l’analisi dei risultati dell’inchiesta “Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19”, condotta dalla nostra associazione attraverso un questionario online tra il 13 marzo e il 3 aprile 2020.

Abbiamo chiesto di compilare un questionario (piattaforma Google Moduli) a chi ha subito un mutamento peggiorativo delle proprie condizioni lavorative a partire dal 21 febbraio 2020, o temeva che l’avrebbe subito a breve. Hanno risposto 1889 persone. 

Buona lettura.

Qui il video della conferenza di presentazione dei risultati, datato 14 aprile 2020:

Per ulteriori informazioni sul questionario e sui risultati dell’inchiesta, scrivete a:

 ufficiostampa@miriconosci.it

L’articolo che hai appena letto, e tutto ciò che trovi in questo sito, è frutto dell’impegno e del lavoro quotidiano di un gruppo di attivisti che da anni lo svolge gratuitamente o a proprie spese. Se ha apprezzato quanto letto, se apprezzi il nostro lavoro, se vuoi permetterci di poter fare sempre più e sempre meglio, AIUTACI con una piccola donazione!


2 Comments

Nel tempo dell'assenza - il lavoro culturale · 01/02/2021 at 08:23

[…] nel lavoro quotidiano dalla crisi in corso (si vedano ad esempio i risultati dell’inchiesta Cultura e lavoro ai tempi di Covid-19 a cura del gruppo “Mi Riconosci? Sono un professionista dei beni […]

Musei aperti, ma il settore è in crisi nera: “L’80% dei lavoratori ha paghe misere” · 02/02/2021 at 15:29

[…] il primo lockdown abbiamo avviato un’inchiesta per mappare ciò che stava avvenendo nel settore culturale. Già in quella occasione i dati […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *